lettere dal carcere

Igor il russo: «Mai fatto del male a una donna»

L'assassino di Valerio Verri scrive dalla Spagna e respinge le accuse di violenza carnale: «Potrei uccidere altri 50 uomini, ma non ho violentato nessuno»