sosta a tariffa 

Sbarre ai parcheggi Sistemati tutti gli impianti a Cona

Dopo anni di incuria, con sbarre e supporti divelti e abbandonati a terra, avvolti dal nastro rosso e bianco dei lavori in corso e delle aree recintate per sicurezza, gli impianti che comandano le...

Dopo anni di incuria, con sbarre e supporti divelti e abbandonati a terra, avvolti dal nastro rosso e bianco dei lavori in corso e delle aree recintate per sicurezza, gli impianti che comandano le sbarre (disattivate) per l’accesso a pagamento ai parcheggi dell’ospedale sono state ripristinate e messe nelle condizioni di funzionare.

Prog.Este ha pressochè completato l’opera che finalmente ha riportato un po’ d’ordine all’ingresso delle aree di sosta, per molto tempo lasciate in cattive condizioni.

Dopo alcune settimane di lavoro, quasi in concomitanza con una pulizia straordinaria dei parcheggi effettuata nelle scorse settimane, gli impianti di accesso sembrano pronti all’opera. E quindi ha ripreso a circolare la voce che la concessionaria starebbe predisponendo tutte le misure necessarie per avviare il sistema di accesso con tariffa. Non risulta però che al Sant’Anna sia ancora giunta una comunicazione ufficiale in tal senso.